UNHCR

World Refugee Day, un sito per seguire tutti gli eventi

Da sedici anni il 20 giugno è la Giornata Internazionale del Rifugiato, evento globale indetto dalle Nazioni Unite per aumentare la consapevolezza sul delicato tema dei rifugiati.

UNHCR, Ufficio dell’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, dedica particolare attenzione a questa data, organizzando e dando visibilità ad eventi realizzati al fine di favorire l’integrazione e il riconoscimento dei rifugiati, celebrandone la forza, il coraggio e la perseveranza.

Nel 2017 UNHCR Italia ha deciso di affidare a Noiza lo sviluppo di un sito dedicato all’evento, withrefugees.unhcr.it, con il fine di promuovere gli eventi sul territorio nazionale e di favorire la firma di una petizione diretta ai governi di tutto il mondo. La petizione chiede ai governi di garantire che ogni bambino rifugiato abbia un’istruzione, che ogni famiglia rifugiata abbia un posto sicuro in cui vivere e che ogni rifugiato possa lavorare o acquisire nuove competenze per dare il suo contributo alla comunità.

Insieme a UNHCR abbiamo quindi realizzato un sito web con due aree principali: la sezione in cui gli utenti potessero firmare la petizione e “agire” sui social per dare visibilità alla petizione stessa e la sezione relativa agli eventi sul territorio nazionale.

Il sito è stato pensato e realizzato per essere fruibile con semplicità e immediatezza da qualsiasi dispositivo, con particolare attenzione all’esperienza da mobile in funzione del percorso esperienziale “social” > “sito” > firma petizione > condivisione sui social.

Nella giornata del rifugiato e nei giorni precedenti si sono svolti più di 300 eventi di tutti i tipi e generi: tavole rotonde, dibattiti, spettacoli, incontri, mercatini. Attraverso l’uso della mappa è stato possibile individuare con facilità gli eventi per zona di interesse. Strumenti di ricerca più puntuali hanno permesso di filtrare per data, categoria o distanza da una particolare località.

L’accesso alle informazioni specifiche di ogni evento è stato pensato attraverso un duplice percorso: direttamente dalla mappa, tramite il popup informativo, o nella lista di eventi sottostanti la mappa stessa.

A completare il sito sono presenti una corposa sezione “Storie”, pensata per trasmettere il percorso personale di numerosi rifugiati. Percorso pieno di umanità, spesso drammatico, ma con una prospettiva positiva e di integrazione.

Vogliamo portarti a ottenere il massimo dei risultati. Contattaci!

Accetto il trattamento dei dati personali ai sensi dell’Art. 7 del D.lgs. 196/2003

Altri Progetti