Blog

Natale 2018: i libri da regalare in ufficio

Guglielmo Cok

5 dicembre 2018

Natale si avvicina e tutti vorrebbero ricevere in regalo, nell’ordine: un adorabile armadillo; Red Dead Redemption II; una console per giocarci; un tavolo da ping-pong per l’ufficio; un ufficio abbastanza grande da farci stare un tavolo da ping-pong. E così via.

Invece – come ogni Natale – riceveremo e soprattutto regaleremo dei libri. Tanti libri.

Cerchiamo almeno di regalare libri belli e utili per chi li riceverà!

Ecco il nostro contributo alla causa: abbiamo stilato una selezione dei libri che più abbiamo apprezzato a Noiza nel 2018. Libri principalmente legati al nostro lavoro, ma non solo. Libri da regalare a Natale a tutti gli amici marketer / web designer / grafici / social media manager che vi tediano a suon di like e inglesismi durante gli aperitivi.

*

Smashing Book 6 New Frontiers in Web Design (39€)
Per chi? Per l’amico che si occupa di sviluppo web e che vuole essere sul pezzo con gli ultimi trend di settore e preparato tecnicamente per applicarli nei propri progetti.

La più autorevole risorsa per il web design pubblica ogni due anni lo Smashing Book: una summa del meglio di oggi e di domani per lo sviluppo di progetti online.

Quest’anno siamo arrivati al sesto numero e all’interno troverete dei long-form article super approfonditi su come strutturare un design systems, sull’accessibilità nelle single-page apps, sui CSS Custom Properties e CSS Grid, sui service workers e i performance patterns, sull’AR/VR/XR, e molto altro ancora.
Se non vi occupate di sviluppo, questi termini sono per voi incomprensibili.
Ma per il vostro amico web designer sono il pane quotidiano.

Oltre a il contenuto eccezionale, la forma: la copertina in tessuto color blu notte con una stampa in lamina d’oro vi farà fare un figurone.

Il libro viene spedito in tutto il mondo senza spese aggiuntive.

 

Scrivere un’email. Con voce sicura, limpida, tua (11€)
Per chi? Per l’amico che ogni tanto vi manda una mail e al secondo gerundio non riuscite più a stargli dietro e dovete ricominciare a leggerla da capo.

Luisa Carrada fa l’editor e insegna scrittura. Ha inoltre curato per più di dieci anni il blog Il mestiere di scrivere, collezionando quasi 2000 post sul tema.
Per Zanichelli ha pubblicato una serie di libricini tutti in pendant che regalati in blocco sono davvero un bel vedere (attenzione però, l’amico potrebbe arricciare il naso).
Ma soprattutto: sono delle vere e proprie guide sulla pratica della scrittura quotidiana, ricche di esempi.
Siete convinti di sapere scrivere bene? Leggete i libri di Luisa Carrada e capirete che tutti abbiamo enormi margini di miglioramento.
E quando diciamo tutti, non parliamo solo di content manager di agenzie web o editor di testate online: chiunque usi le email per lavoro – dall’amministrativo al responsabile delle risorse umane – avrà un sacco di spunti per migliorare la propria capacità di esprimersi con la scrittura.

Vedrete che alla fine il vostro amico si trasformerà in un guru-minimalista-della-lingua-italiana.

Scrivere un'email

 

Radical Candor (10€)
Per chi? Da regalare al vostro capo. Sempre che ne abbiate il coraggio 😉

In questo libro, best seller del New York Times, Kim Scott (che oltre a scrivere è stata anche CEO di Dropbox e Twitter e ha lavorato per Google e Apple) fornisce un’onesta guida a tutti i boss sui fondamenti per gestire e guidare le persone nel loro lavoro. In altre parole, come essere un kick-ass boss senza perdere la propria umanità.

Radical candor

 

Grid systems in graphic design (46€)
Per chi? Per l’amico web designer che apprezzerà sicuramente un pezzo da collezione dell’editoria scritto da una leggenda del design.

Questo librone rosso viene pubblicato nel 1981. L’autore è il grafico/designer Josef Müller-Brockmann (1914–1996) una delle figure più autorevoli della cosiddetta scuola svizzera.

Vi starete chiedendo: cosa c’entra con il web design un libro uscito a inizio ‘80?
Non esiste al mondo una guida migliore per affrontare una tematica attualissima nel web design: l’utilizzo delle griglie nella creazione di siti grazie a Css Grid.

Grid system

 

Principles: Life and Work (30€)
Per chi? Per tutti, ma in particolar modo per il capo disorganizzato.

Partiamo subito dicendo che questo libro è stato utile a Bill Gates: immaginiamo possa esserlo anche per voi!

Ray Dalio – l’autore – partendo dal suo appartamento di due stanze a Manhattan ha fondato Bridgewater Associates, la quinta private company degli USA nonché una delle maggiori hedge fund del mondo.

In Principles traccia una mappa precisa del processo decisionale di una persona che non ha mai lasciato nulla al caso, in grado di coniugare sorprendentemente il mondo dei valori con quello dei dati concreti.

Principles

 

Norwegian wood. Il metodo scandinavo per tagliare, accatastare & scaldarsi con la legna (19€)
Per chi? Per il grafico che arriva in ufficio con la camicia a quadri.

“In un mondo sempre più veloce e metropolitano, tra cemento e smartphone, fermarsi a contemplare e praticare l’antica arte del legno può essere un’inattesa via di salvezza.”
Nonostante questo incipit così yogico, non temete: non state regalando un libro new age alla persona più hipster dell’ufficio.
Gli state regalando un manuale che gli insegnerà a capire qual è il momento migliore per abbattere un albero, con che strumenti farlo, con che tecniche andare a organizzare una catasta e come accendere un fuoco.
Ma al tempo stesso gli state regalando anche un trattato di antropologia, un racconto che mostra quanto siano complesse le cose semplici, una guida per sapere godere dei risultati del proprio lavoro.

Ps: non confondetelo con l’omonimo romanzo di Murakami.

Norwegian wood

 

12 regole per la vita. Un antidoto al caos (14€)
Per chi? Per il filosofo in ufficio.

12 regole per la vita è un viaggio sorprendente all’interno delle tradizioni umane, che unisce ambiti solo apparentemente molto distanti tra loro come antropologia, psicologia e scienza. E soprattutto, è un grande catalizzatore di discussioni per la pausa caffè.

L’autore, Jordan Peterson, psicologo clinico canadese, è considerato uno degli intellettuali più influenti degli ultimi anni. Se volete farvi un’idea più approfondita del personaggio, prima dell’acquisto del libro, su YouTube trovate il video di Peterson intervistato dalla giornalista Cathy Newman su Channel 4 News.

12 Regole per la vita

 

Amber Revolution: How the world learned to love orange wine (€ 25)
Per chi? Per il collega appassionato di vino e cucina

I vini più alla moda del momento non sono né i bianchi né rossi ma… arancioni!
I vini macerati – che in inglese vengono chiamati orange wines – negli ultimi anni sono infatti entrati come categoria a sé stante nelle liste vini delle enoteche e ristoranti di tutto il mondo.

Il libro del britannico Simon J Woolf – finanziato attraverso una campagna Kickstarter – ha uno stile narrativo apprezzabile anche a chi di vino ne sa poco e niente, ma darà un sacco di spunti di conversazione al vostro collega foodie.

Lo consigliamo anche perché parla tantissimo del nostro territorio, il Friuli Venezia Giulia, protagonista assoluto della (ri)nascita degli orange wines.

Amber revolution

 

Marketing in un mondo digitale (25€)
Per chi? Per chi deve capire che il marketing non è fatto di soli numeri.

Ok, siamo di parte, ma siamo sinceri quando diciamo che consiglieremmo il libro scritto dal nostro Enrico Marchetto e Alessandra Farabegoli anche se non li avessimo mai conosciuti.

Perché? Per il modo con cui affrontano il marketing. Perché è un libro che non dà risposte, ma ti aiuta a farti le domande veramente importanti rispetto al tuo lavoro. Perché non si focalizza sui singoli elementi delle strategie, ma dà sempre una visione organica.

Se non sei convinto ancora al 100%, su questo post del nostro blog puoi leggere l’introduzione del libro.

Marketing in un mondo digitale

Potrebbero interessarti